Aggiornamento Oliver Skip, voce di Conte fratello e assenza – 5 cose che abbiamo trovato all’allenamento degli Spurs

Mentre la pausa internazionale volge al termine, gli allenamenti del Tottenham sul Tottenham Road stanno iniziando a intensificarsi.

Gli Spurs torneranno in Premier League domenica mentre accoglieranno il Newcastle United al Tottenham Hotspur Stadium con molto da giocare. La squadra di Antonio Conte è quinta in classifica, a soli tre punti dai rivali del nord di Londra, l’Arsenal, al quarto posto.

La battaglia per i primi quattro è già iniziata e Conte ha già iniziato i preparativi per la visita della squadra di Eddie Howe questo fine settimana. Il Tottenham ha rilasciato una serie di foto della sessione di allenamento di mercoledì presso il centro di allenamento Hotspur Way del club, ed ecco cinque cose che abbiamo trovato nelle foto.

leggi di più: Gli Spurs di Antonio Conte e il giocatore Fabio Paratic devono consegnare quest’estate per tenerlo

Romero in forma e fresco

È stato uno spettacolo raro per il Tottenham: Cristian Romero è partito con l’Argentina solo per portare il difensore centrale e tenerlo fresco per il resto della partita.

Il 23enne è stato ferito, messo in quarantena o coinvolto in un dramma internazionale dopo essere arrivato al Tottenham in trasferta con la nazionale.

Questa volta, però, nonostante l’allenatore dell’Argentina Lionel Scaloni lo abbia chiamato con due giornate di squalifica, invece di squalificarlo, Romero è appena tornato. Arrivato nella sua città natale, ha fatto alcuni allenamenti, poi è tornato in Inghilterra presto senza alcun tempo di gioco.

Martedì era di nuovo in viaggio per il Tottenham, con Emerson Royal e Sergio Reguilon che saltavano sulla schiena, tornavano insieme e sembravano di buon umore nelle foto del secondo giorno di allenamento molto bene.

Romero ha anche mostrato che i suoi infortuni al ginocchio e al tendine del ginocchio all’inizio di questa stagione sembravano essere dietro di lui, superando alcuni ostacoli durante l’allenamento fitness.

Biliardo sudamericano

Mercoledì, Romero ha anche preso parte a quella che sembrava essere una partita di Teqball tra Sud America e Regno Unito, una versione calcistica del ping pong.

Romero, in coppia con Lucas Moura, ha iniziato una partita con i giocatori del team di sviluppo Jamie Bowden e Toby Omore al grande tavolo curvo fuori dall’uscita del campo di allenamento dell’edificio della prima squadra.

A giudicare dall’espressione di Lucas che dà al fotografo un pollice in su, il sudamericano potrebbe avere il sopravvento nel gioco.

Gianluca vocale

Conte è stato mostrato a dare istruzioni ai giocatori, ma non è stato l’unico a parlare al campo di allenamento di Hotspur Way.

Suo fratello occhialuto, Gianluca, era un ragazzo altrettanto appassionato, e l’allenatore tecnico e analitico del club è stato visto con una pergamena arrotolata in mano, che indicava a vari giocatori di fare ciò che voleva.

Il fratello del capo allenatore è presente sugli spalti dello stadio durante le partite, osserva la disposizione tattica della partita, spesso registrandola su un tablet per mostrare velocemente i momenti che i suoi fratelli devono affrontare nell’intervallo o nel post-partita.

Calcio Londra A un certo punto, durante l’intervallo, è stato visto fare un discorso appassionato a un analista nel corridoio su come il Tottenham aveva subito il gol nei 45 minuti a cui aveva appena assistito.

Per non essere da meno mercoledì, anche il vice allenatore Cristian Stellini è stato coinvolto nel indicare e gridare a Lucas Moura e Harry Winks in vari momenti della sessione. Winks) per impartire istruzioni individuali.

Anche l’allenatore della prima squadra Ryan Mason è stato coinvolto nella conversazione con entrambi gli allenatori.

Antonio Conte vuole che il Tottenham corrisponda alle sue ambizioni di mercato questa estate

Giocatori dell’Accademia partecipanti

L’assenza della stella internazionale del club mercoledì dopo una prestazione infrasettimanale il giorno precedente significava che la squadra di sviluppo degli Spurs ha continuato a supportare la squadra.

Molti, tra cui Bowdoin, Omore e Harvey White, ora sono abituali negli allenamenti della prima squadra, ma anche il portiere norvegese Isaac Solberg, 18 anni, ha avuto la possibilità di avere più visibilità nella vita della massima serie e giocare con il caldo. Il portiere degli Spurs ha lavorato al fianco di coach Marco Savorani.

Anche il prodotto dell’Academy Brandon Austin, 23 anni, ha ricevuto consigli uno contro uno da Conte dopo che questa settimana gli è stato assegnato un nuovo contratto.

Assenti e Oliver Salta l’aggiornamento

Dal momento che le foto sono state scattate mercoledì anziché giovedì, significa che tutti i giocatori internazionali torneranno in momenti diversi della giornata e la maggior parte avrà un giorno libero o una riabilitazione.

Questo perché il club aveva 21 giocatori per la pausa internazionale di martedì, con Eric Dier, Reguilon, Romero, Emerson, Winks e Lucas tra i professionisti senior coinvolti.

Non c’è segno nella foto di Ben Davies, che è tornato presto dal servizio in Galles nel caso in cui i suoi quadricipiti si fossero irrigiditi, e Oliver Skipp, che ha subito un infortunio pelvico. Il problema è stato dimesso e non è stato fuori fino all’estate dopo un intervento chirurgico al ginocchio.

Calcio Londra Sapendo che i problemi di Skip continuano a migliorare, il centrocampista 21enne sta lavorando all’aperto. Tuttavia, lo sta ancora facendo da solo con lo staff di scienze dello sport piuttosto che con i suoi compagni di squadra e dovrebbe impiegare circa due settimane prima di tornare in prima squadra entro metà aprile.

Sessegnon potrebbe tornare in contemporanea, con Conte che prima della pausa per le Nazionali ha detto che sarebbe stato scansionato di nuovo tra quattro settimane per vedere se era pronto a tornare.

.

Leave a Comment

%d bloggers like this: