Cosa hanno in comune Elon Musk e Jeff Bezos?Un’abitudine malsana di Twitter | John Norton

wPerché i miliardari twittano? È perché non hanno più bisogno di guadagnarsi da vivere? O perché sono noiosi? O è perché trascorrono molto tempo nella stanza più piccola dell’edificio? Ad esempio, Elon Musk, la torta alla frutta più ricca del mondo in questo momento Dire “Almeno il 50% dei miei tweet proviene dal Trono di Porcellana”, aggiungendo che “mi ha dato conforto”.La scoperta ha spinto l’astrofisico Neil deGrasse Tyson a eseguire alcuni calcoli che hanno portato a in conclusione Più di 8.000 tweet in 12,5 anni mostrano che Musk “cacca” in media due volte al giorno. (Guadagno 1,75 al giorno, ma è solo un cavillo.)

Allora perché Musk twitta così tanto? Una spiegazione è che non poteva trattenersi. Dopotutto, ha già rivelato di avere la sindrome di Asperger. “Senti, so che a volte dico o posto cose strane”, ha detto sabato sera in diretta, “Ma è così che funziona il mio cervello”. Inteso. Questo potrebbe anche essere parte della spiegazione del suo successo commerciale, poiché la sua padronanza di SpaceX e Tesla non solo mostra un’elevata intelligenza, ma anche la sua capacità di concentrarsi su problemi estremamente complessi senza essere distratto da altre considerazioni.

Tuttavia, ci sono spiegazioni più oscure – e la SEC sembra essere d’accordo – che alcuni dei suoi tweet non erano volontari, ma miravano a manipolare il mercato azionario. Allegato A: Il suo annuncio il 4 aprile di acquisire una partecipazione del 9,2% in Twitter ha fatto salire il prezzo delle sue azioni da $ 39,31 a $ 49,97, il che significa che le sue partecipazioni sono aumentate da $ 2,9 miliardi a $ 3,5 miliardi, facendo sì che il suo nome Profit fosse di $ 600 milioni al giorno. Sarebbe fantastico se potessi ottenerlo, eh?

Allegato B: Il 26 aprile, ha accettato di acquistare la società per $ 54,20 per azione, e la società era scambiata a $ 49,68 quel giorno, portando Wall Street a concludere di aver pagato troppo. Quindi (Allegato C), il 13 maggio, ha annunciato che stava “mettendo in pausa” la sua offerta in attesa dell’indagine di Twitter sulle stime della prevalenza di spam bot sulla piattaforma: il prezzo delle azioni è crollato, confermando la sopravvalutazione di Wall Street della sua opinione, ma mostra anche che Musk sta cercando di trovare un modo per uscire da un accordo che sta iniziando a sembrare sciocco ora. Se ciò si rivela impossibile per motivi legali, aspetta la marea di tweet che si dipingono come vittime.

Dove sia la verità di tutto questo è inconoscibile, almeno per un umile editorialista, ma tieni presente che lo è Tutto Spinto dal tweet di Musk. In altre parole, da qualche parte nella follia c’è un modo.

Una cosa su cui possiamo essere tutti d’accordo, però, è che Musk lo è indipendente, autonomoE che dire di un altro pazzo ricco, anch’egli ossessionato dall’esplorazione spaziale, il fondatore di Amazon Jeff Bezos?ha comprato il venerabile Washington Post Ha ricevuto in realtà un piccolo cambiamento: $ 250 milioni sul giornale di agosto 2013. Questo ha l’utile effetto collaterale di far arrabbiare Donald Trump. Ancora più importante, assicura il futuro del giornale.E, per quanto ne sappiamo, Bezos non sembra spingere postaleagenda editoriale di.

Tuttavia, Bezos sembra avere anche un problema con Twitter.Ad esempio, la scorsa settimana Joe Biden ha pubblicato a Tweet per alleviare il dolore Di’ “Vuoi ridurre l’inflazione? Assicuriamoci che le aziende più ricche paghino la loro giusta quota”. benzo popdicendo “Disinformazione appena creata [Governance] Il consiglio dovrebbe rivedere questo tweet o potrebbe aver bisogno di formare un nuovo consiglio non Sequitur. L’aumento delle tasse sulle società è in discussione. Il freno all’inflazione è la chiave della discussione. Mescolarli è solo fuorviante. ‘ È stato seguito da quello che può solo essere descritto come predicazione In effetti, il governo sta cercando di iniettare più stimoli in un’economia inflazionistica già surriscaldata, e solo Manchin [Joe, the coal-brokerage founder who is also a senator representing West Virginia] li ha salvati dalle proprie mani. L’inflazione è una tassa regressiva che danneggia maggiormente le persone più povere. L’inganno non aiuta il Paese. “

Allora perché Bezos sta perdendo tempo su Twitter? Mi vengono in mente solo due ragioni: una cattiva e una buona. La cosa brutta è che è stanco di non gestire più Amazon e ha bisogno di fare qualche segnale di virtù solo per mostrare a Musk (e al Twitterverse) che esistono altri miliardari.Sebbene, come politicaJack Shafer della BBC ha dichiarato: “La rabbia su Twitter potrebbe dare a Bezos un senso di autosoddisfazione, ma perché qualcuno che possiede un intero caseificio dovrebbe prenderlo sorseggiando da un cartone di latte di dimensioni personali? Così eccitato?”

Una spiegazione più caritatevole è che, a differenza della maggior parte dei proprietari di giornali, non l’ha usato postale come suo megafono personale e usa Twitter per assecondare il suo bambino interiore. In altre parole, come Musk, ma senza la porcellana. Quindi almeno qualsiasi guerra tra loro due non sarà un Game of Thrones.

quello che ho letto

una razza strana
vita nell’economia. La deliziosa etnografia satirica di Axel Leijonhufvud, ora disponibile in pdf, da un’interessante tribù accademica: gli economisti.

figure nascoste
Ann-Sophie Barwich ha pubblicato un eccellente articolo sulla rivista online Aeon su come la storia intellettuale fatichi ancora a ricordare i nomi di famose filosofe.

conflitto culturale
Maureen Dodd sul suo discorso di lotta New York Times Colonna sulle opinioni del giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti Samuel Alito sui diritti delle donne.

Leave a Comment

%d bloggers like this: