Di quanti punti Arsenal, Tottenham e Chelsea hanno bisogno per qualificarsi alla Champions League

Il divario del Tottenham in Champions League si è ridotto a un punto dopo aver battuto l’Arsenal nel derby del nord di Londra.

La vittoria degli Spurs li lascia solo un punto dietro i Gunners, con il Norwich già retrocesso contro Burnley in difficoltà. L’Arsenal affronta un compito ancora più difficile nonostante sia rimasto al quarto posto con una partita difficile in casa del Newcastle prima di ospitare l’Everton nell’ultima giornata.

Il Chelsea sembrava quasi confermato il suo posto in Champions League per la prossima stagione dopo aver battuto il Leeds United 3-0 mercoledì sera, con i gol di Mason Mount, Christian Pulisic e Romelu Lukaku che hanno siglato tutti e tre i punti. I Blues giocheranno la finale di FA Cup contro il Liverpool sabato e il centrocampista francese dovrebbe poter richiamare N’Golo Kante nella rosa della giornata dopo l’allenamento in prima squadra.

leggi di più: L’infortunio di Thomas Tuchel è aumentato in vista della finale di FA Cup del Chelsea contro il Liverpool

Tuttavia, c’è ancora molto da fare nella corsa per i primi quattro e, con questo in mente, Calcio Londra È stato esaminato ciò che i tre club devono avere per qualificarsi per la prossima stagione.

di cosa ha bisogno l’arsenale

La sconfitta contro il Tottenham intaccherà la fiducia e la motivazione dell’Arsenal nelle ultime due partite. La squadra di Arteta affronta una dura prova in casa del Newcastle, con l’Everton minacciato dalla retrocessione in casa.

I Gunners ora devono battere Toons per combattere nell’ultimo giorno e sono solo un punto di vantaggio sugli Spurs. Quando l’Arsenal affronterà il Newcastle, la squadra di Arteta potrebbe essere a due punti dal Tottenham dopo la partita del Burnley.

di cosa ha bisogno il Tottenham

I gol di Harry Kane (2) e Heung-Min Son hanno visto gli Spurs trionfare contro l’Arsenal e riportarli in lizza per i primi quattro, a due partite dalla fine. Sono solo un punto dietro i Gunners. La squadra di Antonio Conte affronta Burnley in difficoltà in casa ed è già stata retrocessa a Norwich nell’ultima giornata a Carrow Road, le ultime due partite della stagione.

Con le prestazioni di Kane e Son Heung-min, il Tottenham ha la capacità e la sicurezza di prendere il maggior numero di punti nelle ultime due partite, il che significa che i Gunners devono vincere entrambe le partite contro Newcastle ed Everton per far fallire gli Spurs in testa alla classifica. quattro. L’infortunio di Christian Romero non è l’ideale, ma la prestazione di Davidson Sanchez contro l’Arsenal dovrebbe convincere Conte che il colombiano può aiutare gli Spurs fino alla fine.

wattoranecessario a chelsea

La squadra di Thomas Tuchel ha bisogno di soli due punti nelle ultime due partite contro il Leicester City ed è già stata retrocessa al Watford dopo la vittoria per 3-0 dei Blues sull’Uzbekistan. Mentre l’Arsenal potrebbe ancora pareggiare il Chelsea ai punti con due vittorie se i Blues pareggiassero nelle ultime due partite, il significativo vantaggio di differenza reti del Chelsea darebbe loro comunque il terzo posto.

Se batteranno il Leicester City, che attualmente ha poco da giocare in questa stagione, o il Watford, che è rimasto indietro, il Chelsea sarà matematicamente bloccato nella Champions League per la prossima stagione. A meno che i Blues non crollino completamente, la Champions League dovrebbe tornare a Stamford Bridge la prossima stagione.

.

Leave a Comment

%d bloggers like this: