Eden Hazard giocherà con il Real Madrid nella finale di Champions League?Notizie sulla squadra, formazione UCL-Liverpool

Un tempo simbolo della Premier League, è stata una campagna deludente per l’Eden Hazard del Real Madrid.

Il nazionale belga ha collezionato 18 presenze nella Liga e altre cinque, giocando solo 903 minuti con il club in questa stagione.

Il 31enne Hazard a volte ha lottato con la sua forma fisica, essendo stato messo da parte di recente a causa di un infortunio alla caviglia, ma anche la cattiva forma gli ha messo a dura prova.

Hazard, che una volta ha acceso la Premier League con il Chelsea per un trasferimento di denaro al Bernabeu, ha fatto solo nove partenze in totale e solo tre da metà settembre.

Tuttavia, Hazard potrebbe essere l’opzione del Real Madrid nella finale di Champions League e il regista potrebbe essere pronto per una possibilità di riscatto prima della fine della stagione 2021/22.

ALTRO: notizie sulla squadra e sulla squadra del Liverpool dalla finale di Champions League

Eden Hazard giocherà con il Real Madrid nella finale di Champions League?

Con la rosa del Real Madrid per la finale di Champions League ormai pronta, Eden Hazard è uscito dalla panchina.

Hazard ha saltato sette partite a fine stagione a causa di un infortunio, ma l’allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti ha confermato il 24 maggio che il belga avrà la possibilità di giocare in Champions League.

Hazard si è allenato bene e può giocare in finale. [Gareth] Anche Bale può giocare, tutti sono motivati”, ha detto Ancelotti. “Tutti i giocatori vogliono giocare, anche se sono solo cinque o 10 minuti. “

In effetti, secondo un rapporto dell’AS Spagna, Hazard potrebbe anche essere alla ricerca di una quantità significativa di tempo di gioco e potrebbe essere nel finale di stagione. I rapporti dicono che ha giocato ben 26 minuti dalla panchina nella penultima partita della Liga della stagione contro il Cadice, e la sua prestazione in allenamento è stata solida.

ALTRO: Perché Gareth Bale non ha preso parte alle celebrazioni per il titolo del Real Madrid?

Notizie Real Madrid dalla finale di UEFA Champions League

Oltre ad Hazard, Gareth Bale, tornato ad allenarsi anche lui in vista della finale di Champions League, potrebbe essere un’altra opzione per Ancelotti.

Dei due, Hazard sembra avere almeno un barlume di speranza viste le segnalazioni dell’AS, e almeno né la forma recente di Rodrigo né di Marco Asensio sono bastate a impedire ad Ancelotti di dare una possibilità a Hazard.

Tuttavia, mentre Bale e Hazard sono entrambi in salute ora, è più probabile che nessuno dei due inizi poiché altre opzioni sui fianchi sono integrate nella squadra a questo punto.

Un altro giocatore infortunato ora disponibile per il Real Madrid è Isco. È stato poco più che un’opzione dalla panchina per la maggior parte della stagione e ha saltato tre partite a causa di una malattia. Ha comunque giocato 20 minuti come sostituto nell’ultima partita della stagione contro il Real Betis.

Anche il difensore centrale David Alaba, che ha saltato l’incontro del Real Madrid per un infortunio al tendine del ginocchio, è “in forma al 100%”, secondo Ancelotti.

È stata una grande spinta per il Real Madrid, poiché il club è stato costretto a schierare Casemiro al centro della difesa per diverse partite, con Nacho Fernandes che a volte è intervenuto.

La formazione titolare della finale di Champions League del Real Madrid

Alaba ora sta bene e parte in mezzo alla difesa con Nacho in panchina. Lo ha confermato Ancelotti prima della partita.

“Alaba sarà in finale, ma non c’è bisogno di correre il rischio [late in the season]Ancelotti ha detto, suggerendo che il nazionale austriaco comincerà sulla linea di fondo: “Giocherà al 100%. È vero che non gioca dal 26 aprile, ma non si tratta solo di fitness. Competenze ed esperienza anche. “

La decisione più importante di Ancelotti è stata sulla fascia destra, posizione in cui Rodrigo e Asensio hanno trascorso molto tempo per tutta la stagione. Invece, ha optato per un giocatore più centrato sulla destra, con Federico Valverde che ha esordito per la quinta volta consecutiva in Champions League.

Formazione titolare del Real Madrid (4-3-3): Courtois (GK) – Mendy, Alaba, Militao, Carvajal – Kroos, Casemiro, Modric – Vinicius, Benzema, Valverde

Eden Hazard lascerà il Real Madrid a fine stagione?

Con un solo anno rimasto di contratto con il Real Madrid e un’altra stagione poco brillante a livello individuale, si vocifera che Hazard potrebbe presto lasciare il Bernabeu in cerca di una nuova casa.

Ora, a 31 anni, sembra l’occasione perfetta per Hazard di trovare un nuovo club e sperare di rilanciare la sua carriera prima che il suo corpo fallisca ulteriormente. Tuttavia, Hazard ha escluso una mossa di playoff, dicendo che vuole dimostrare di essere abbastanza bravo per il Real.

“Sono pronto in tempo per la finale di Champions League”, ha detto Hazard in vista della partita più importante della stagione. “Non voglio andare troppo veloce come l’ultima volta. L’allenatore capisce la mia situazione e lo staff medico capisce la mia situazione. Abbiamo lavorato bene, ora mi sento bene.

“L’allenatore sa che ho un contratto fino al 2024. Le mie prime tre stagioni al Real Madrid non sono state lisce”, ha aggiunto Hazard.

“Quindi voglio mostrare a tutti cosa so fare. Da questo sabato. È sempre stato il mio sogno giocare per il Real Madrid. Lo è ancora”.

Leave a Comment

%d bloggers like this: