Finale di Champions League femminile Barcellona vs Lione: una guida per principianti | UEFA Women’s Champions League

La storica stagione della UEFA Women’s Champions League si è conclusa con la sfida dei campioni in carica del Barcellona contro il Lione a Torino.

Leggi la nostra guida completa a uno degli eventi di club femminili più attesi di tutti i tempi.

Finale di Torino: informazioni chiave

Guida allo stadio della finale di Champions League femminile: Torino

Quando e dov’è il gioco?

La finale si giocherà sabato 21 maggio alle 19:00 CET allo Juventus Stadium di Torino, è la seconda volta nel 2016 dopo che il Lione ha battuto il Wolfsburg ai rigori a Reggio Emilia Lift il trofeo in Italia.

Riassumere la finale in poche frasi?

Il Lione ha dominato gli anni 2010 in questa competizione, raggiungendo nove finali tra il 2009/10 e il 2019/20, vincendone sette, inclusa una straordinaria vittoria per 4-1 sul Barcellona nel 2019, quarto di cinque campionati consecutivi. Ma negli anni trascorsi da quando l’OL è stato catturato, il fatto che il Barcellona sia ora la squadra da battere, come ha evidenziato il 4-0 del Chelsea nella finale del 2021: a Budapest contro il Lione, i Blaugrana erano quattro all’intervallo. Sono in vantaggio con quel punteggio contro Londra a Göteborg.

Cosa ne penso?

A partire dalla fase a gironi, ogni partita della nuova UEFA Women’s Champions League di questa stagione è stata trasmessa in diretta sulle piattaforme di streaming DAZN e YouTube. Gli stream di YouTube saranno incorporati anche su UEFA.com MatchCentre e UEFA.tv, con gli highlights a mezzanotte CET dopo la partita.

Oppure puoi esserci di persona: acquista subito i tuoi biglietti.

comprare biglietti

Qual è la storia di questa stagione?

Per la prima volta, ci sono partite del girone in casa e in trasferta e il nuovo accordo DAZN/YouTube TV garantisce la copertura globale dell’intera partita. Un record di 72 club hanno preso parte poiché a più paesi sono state assegnate due iscrizioni e ad alcune ne sono state assegnate tre. Dopo la gara di ritorno delle semifinali, i fan hanno assunto un nuovo formato, con un totale di presenze per la stagione che ha superato le 500.000.

C’è il VAR in finale?

Il VAR è presente in finale dal 2020, anche se in questa stagione è stato esteso all’intera fase a eliminazione diretta.

squadra

Highlights finali 2021: Chelsea-Barcellona 0-4

Highlights finali 2021: Chelsea-Barcellona 0-4

Barcellona
• Una vittoria per 4-0 sul Chelsea nella finale del 2021 a Göteborg per conquistare il primo titolo della Spagna, seguita da una sconfitta per 4-1 contro il Lione a Budapest nel 2019. Attualmente secondo solo al Lione nella classifica UEFA e potrebbe superarlo per la prima volta la prossima stagione.

Lione
• Ha stabilito sette record di campionato nel 2011, 2012, 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020. In 13 stagioni, hanno raggiunto la decima finale. Termineranno la loro quarta stagione consecutiva in vetta alla classifica.

Guarda gli highlights delle sette vittorie finali e dei trofei del Lione

Guarda gli highlights delle sette vittorie finali e dei trofei del Lione

record nazionale

Barcellona
• La Spagna non era mai arrivata in finale fino all’arrivo del Barcellona nel 2019. Grazie in gran parte ai blaugrana, la Spagna lotta contro l’Inghilterra per il terzo posto nella classifica delle federazioni UEFA, con i campioni nazionali che si assicurano automaticamente un posto nella fase a gironi.

Lione
• Il dominio da record del Lione significa che la Francia è ora a due passi dai nove titoli record della Germania, che una volta sembravano inattaccabili. Aiutata dalla costanza del Paris Saint-Germain, la Francia è in testa alla classifica della federazione dalla stagione 2018/19.

Incontra i finalisti

Strada per Torino

Barcellona
• Prima di perdere 2-0 nella semifinale di ritorno contro il Wolfsburg, ha vinto nove partite di fila, segnando 37 gol e subendone otto, compresa la rimonta. Due spettatori casalinghi da record di oltre 90.000 sono stati sorteggiati al Camp Nou nella fase a eliminazione diretta.

Lione
• 1° nel girone, ma ha perso contro il Bayern. Ha dovuto invertire uno svantaggio di 2-1 all’andata per superare la Juventus nei quarti di finale, ma poi ha eliminato il Paris, che ha concluso il suo regno di cinque anni la scorsa stagione.

attaccante stellare

Capocannoniere: guarda tutti i gol di Alexia Putella

Capocannoniere: guarda tutti i gol di Alexia Putella

Barcellona
• È difficile individuare un attaccante di sinistra, Alexia Putellas, vincitrice di tutti i più importanti premi nel 2021, inclusa la UEFA, che si distingue ed è effettivamente la top ten della classifica marcatori di questa stagione.

Lione
• Talentuosa come sempre, ma la capocannoniere delle competizioni UEFA per club femminili Ada Hegberg è tornata da un grave infortunio per riguadagnare un po’ dell’entusiasmo che le aveva assicurato il dominio negli anni 2010.

maestro di centrocampo

Barcellona
• C’è ancora bisogno di un ball-handler poiché Alexia, Jenni Hermoso, Aitana Bonmatí, Caroline Graham Hansen e la sua compagna dominano la zona d’attacco, mentre Sergio Busquets legge Patri Guijarro, il cui gioco è stato paragonato e in parte imitando i suoi colleghi maschi.

Lione
• Damaris Egurrola ha dimostrato di essere una parte fondamentale del nuovo centrocampo del Lione da quando è arrivato la scorsa estate.

tappo robusto

Barcellona
• Mapi León è tenace e aggraziato nel conquistare il pallone.

Highlights finale 2019: Lione - Barcellona 4-1

Highlights finale 2019: Lione – Barcellona 4-1

Lione
• In semifinale, Wendie Renard è diventata la prima giocatrice a collezionare 100 presenze in questo torneo, tutte a Lione e tutte pronte per una decima finale senza precedenti, sperando di conquistare l’ottavo titolo.

portiere

Barcellona
• Anche una squadra come il Barcellona ha bisogno di un portiere di punta e ne ha uno nella raramente battuta numero 1 spagnola Sandra Paños.

Lione
• Il Lione ha acquisito quello che molti considerano il miglior portiere del mondo dopo l’acquisto di Christiane Endler dal Parigi, con la prospettiva di diventare un sostituto a lungo termine di Sarah Bouhaddi scoraggiante.

allenatore

Barcellona
• Jonatan Giráldez, ex assistente di Lluís Cortés, ha sostituito l’allenatore vincitore della Champions League in estate e ha mantenuto la prestazione stellare del Barcellona. Nessun passaggio è stato sbagliato.

Lione
• Grande giocatrice, Sonia Bumpasto ha allenato l’Academy dal 2013 fino allo scorso aprile, quando ha rilevato la prima squadra al termine di una rara stagione senza trofei.

Leave a Comment

%d bloggers like this: