I 10 anime sportivi più scritti di tutti i tempi

L’anime sportivo dimostra che se c’è qualcosa, ci deve essere un anime a riguardo. Gli sport sono tra i più diversi nel mezzo solo a causa del numero di sport là fuori, inclusi alcuni di cui la maggior parte delle persone non ha mai sentito parlare.

Relazionato: 10 anime sportivi che ogni fan degli anime dovrebbe guardare almeno una volta

Anche se gli spettatori non sanno nulla di questo sport, sicuramente affascineranno ogni singolo gioco. L’animazione sportiva fa tifare il pubblico per la sua squadra del cuore quando vince e piange ogni sconfitta insieme ai suoi personaggi preferiti. Mentre alcuni titoli sono passati attraverso le scappatoie, molti dei titoli del genere ben scritti e acclamati dalla critica meritano lodi e riconoscimenti.

10 L’animazione del ping-pong migliora l’attrattiva del ping pong

Quando le persone pensano a sport eccitanti, il tennis da tavolo non è necessariamente il tipo che viene in mente. La maggior parte delle persone non lo considera nemmeno uno sport. Ma, animazione da ping pong Mostra lo sport da una nuova prospettiva. Quando gli spettatori guardano questo anime, sono sicuri di investire nello sport, anche se non hanno alcun desiderio di giocarci da soli.

L’anime segue Peco e Smile, due amici d’infanzia che si uniscono a un club di ping pong al liceo. Dopo che entrambi hanno subito una perdita devastante, sono diventati concorrenti l’uno dell’altro. Si sono costretti a vicenda a migliorare e raggiungere il loro pieno potenziale. L’anime ha un’interessante dinamica psicologica tra i deuteragonisti che lo distingue dagli altri del genere.

9 Chihayafuru trasforma i giochi di carte in accattivanti giochi sportivi

La maggior parte delle persone non considera i giochi di carte competitivi come sport, ma chihafor dimostra che queste ipotesi sono errate. I giocatori potrebbero non avere a che fare tra loro o cercare di segnare un gol, ma la guerra psicologica in tutto ciò fa sembrare un semplice gioco di carte come un magico giro sulle montagne russe.

RELAZIONATO: Miglior anime Shoujo scritto di tutti i tempi

chihafor Si tratta di Karuta, un gioco di carte giapponese competitivo. Chihaya, la protagonista, diventa la maestra del gioco ma dopo un po’ si ritrova stanca perché perde il contatto con ciò che inizialmente l’aveva interessata a lei. Alla fine, l’anime riflette l’importanza della giovinezza e non perde mai di vista la propria identità di base.

8 libero! Iwatobi Swimming Club è tutto incentrato sul nuoto agonistico

Sebbene il nuoto non sia uno degli sport più emozionanti, libero! Club di nuoto di Iwatobi Si avvicina ad esso da una nuova prospettiva creativa. La protagonista Haruka Nanase crede che l’acqua sia il suo unico vero amore.

Dopo aver vinto la staffetta di nuoto della scuola elementare con i suoi amici d’infanzia Makoto, Rin e Nagisa, i quattro hanno preso strade separate. Tre su quattro si sono riuniti al liceo. Rin ha frequentato un’altra scuola superiore e aveva nutrito un rancore ridicolmente lungo nei confronti di Haruka. È impegnato e determinato a dimostrare, una volta per tutte, di essere il miglior nuotatore tra loro.

7 Megalobox è un anime distopico sulla boxe

La maggior parte degli eventi di animazione sportiva si svolge in contesti giornalieri medi a cui la maggior parte degli spettatori può relazionarsi. Ma, Megalobox Si distingue dai suoi contemporanei da quando si imbarca in un futuro distopico in cui i bug della comunità si impegnano in una competizione di boxe unica.

La boxe in questo anime è molto diversa da quella a cui tutti sono abituati. Mentre indossano ancora un paio di guanti ed entrano sul ring, il Megaloboxing richiede ai concorrenti di indossare esoscheletri meccanici per assicurarsi di dare davvero un pugno al loro avversario.

6 Ace Of Diamond è un giocatore abile che sta lottando per trovare il suo posto in una delle migliori squadre del Giappone

asso diamante Ha una premessa piacevole e asciutta, ma la sua esecuzione è eccellente. Parla di uno studente delle superiori di nome Egon Sawamura, un talentuoso giocatore di baseball che, sfortunatamente, ha perso la sua ultima partita alle medie a causa di un campo randagio. Tuttavia, ha ottenuto un viaggio gratuito in una delle scuole superiori più elitarie del Giappone perché la squadra di baseball era interessata al suo stile di gioco.

RELAZIONATO: Il miglior anime shonen scritto di tutti i tempi

Non è affatto un miracolo e ha presto appreso quanto fossero abili coloro che lo circondavano dopo essersi iscritto alla Seidou High. L’anime segue il suo viaggio per trovare il suo posto in questa squadra d’élite e dimostrare che merita di far parte della formazione titolare.

5 Yuri!!! On Ice immerge il pubblico nel mondo competitivo del pattinaggio artistico

Yuri!!! sul ghiaccio Segue Yuri Katsuki, un pattinatore artistico che subisce una pesante perdita nell’ultima gara del Grand Prix. Proprio quando sentiva che ogni speranza era perduta, il suo modello di punta, Victor, ha guardato un video di lui mentre pattinava su uno dei suoi lavoretti.

Victor prende Yuri sotto la sua ala e da lì il pubblico è immerso nel mondo del pattinaggio artistico competitivo. Ogni routine è avvincente e ben progettata e i fan non saranno in grado di distogliere lo sguardo dallo schermo. Inoltre, la relazione tra Victor e Yuri è diventata uno dei più veri esempi di rappresentazione queer degli anime.

4 Sk8 The Infinity è un anime di skateboard con un messaggio importante

Sk8 Infiniti Riguarda principalmente lo skateboard, ma sono i messaggi fondamentali che guidano la storia. Ricky Kian e Langa Hasegawa sono studenti delle superiori entrambi molto appassionati di skateboard. Mentre Ricky è uno skater da anni, Langa è nuovo in questo sport. Ricky gli insegna le basi, ma Langa ha davvero una curva di apprendimento grazie al suo background nel pattinaggio artistico.

In sostanza, l’anime riguarda il ricordare di godersi i propri sentimenti. Ricky, ad esempio, soffre di un complesso di inferiorità perché non è un prodigio nello sport che ama, quindi si sente come se fosse rimasto indietro. D’altra parte, ADAM ha una visione distorta della vita in generale e dimentica che lo skateboard è uno sfogo di divertimento. Questo anime ricorda ai suoi personaggi che ogni vittoria non ha senso a meno che non si divertano.

3 Blue Lock costringe i suoi personaggi a migliorare le proprie abilità

Sebbene la maggior parte delle animazioni sportive esistano per ricordare al pubblico il potenziale divertimento che possono avere con gli sport, serratura blu Dipinge un quadro completamente diverso. La Federcalcio giapponese ha ritenuto che al Giappone mancasse un attaccante arrogante per guidare la propria squadra nazionale alla vittoria. Jinpachi raccoglie centinaia di talentuosi concorrenti delle scuole superiori e li porta al Blue Lock onorario.

Tutti questi attaccanti stanno gareggiando l’uno contro l’altro e solo uno di loro sarà in grado di ottenere la vittoria. Ogni attaccante fallito sarà squalificato dalla nazionale giapponese. Il protagonista, Isaji, è stato scelto. Si sente in colpa per non essere riuscito a portare la sua squadra del liceo alla vittoria per un errore fatale: passare invece di sparare. Isagi sfrutta l’occasione presentata al Blue Lock per dimostrare il suo valore come giocatore e conciliare la sua decisione. Combinando shonen battle e anime sportive, serratura blu Sarà sicuramente un grande successo essendo andato in onda più avanti nel 2022.

2 Il basket a Kuroko potrebbe non essere realistico, ma è uno dei posti migliori del genere

Pallacanestro Kuroko Ha ricevuto molto ridicolo per le sue opere che sono superate dall’ironia, ma è innegabile che la sua premessa sia una delle più singolari del genere. Kuroko era un membro della squadra di basket della Teiko Middle School. Ha servito come il sesto uomo fantasma della Generazione Miracolosa.

Relazionato: I 10 personaggi anime più ben scritti di tutti i tempi

La Generazione dei Miracoli è un gruppo di cinque geni, ognuno con le proprie mosse soprannaturali. Kuroko si unisce alla squadra del Seirin dopo aver assistito al loro lavoro di squadra l’anno precedente. Kuroko giura di contribuire a rendere il Seirin la migliore squadra del Giappone, ma ha un secondo fine. In definitiva, vuole costringere la generazione dei prodigi a perdere uno per uno, finché non smetteranno di essere arroganti e impareranno di nuovo a godersi il basket.


1 Haikyuu! È il leviatano di questo tipo

Haikyuu! Ha ricevuto riconoscimenti e ha comunicato con il pubblico molto meglio di quanto tutti i suoi predecessori avrebbero potuto sognare: il vero leviatano del genere. L’anime segue Shoyo Hinata, una piccola giocatrice di pallavolo che si innamora di questo sport e aspira a superare il “piccolo gigante”. Dopo aver perso contro Tobio Kageyama alle medie, si iscrive a Karasuno, solo per scoprire che il suo rivale ora frequenta la stessa scuola che frequenta.

Nonostante i loro continui litigi, i due sono diventati una coppia notevole in campo. L’unica cosa che determina Haikyuu! A parte i suoi contemporanei, rappresenta tutte le sue squadre, non solo la squadra principale. Non c’è mai un momento di noia nella serie perché ogni personaggio è così simpatico e non c’è un vero “antagonista” nella storia.

10 anime sportivi che avrebbero dovuto avere successo ma la concorrenza è impossibile

10 anime sportivi che avrebbero dovuto avere successo ma la concorrenza è impossibile

leggi quanto segue


Leave a Comment

%d bloggers like this: