I 10 sport più popolari al mondo

Il gioco è popolare in ogni angolo del mondo, ma determinare lo sport più popolare del mondo non è difficile. Gli sport sono popolari per molte ragioni. Rimanere in salute, ad esempio, è spesso citato come motivo per fare esercizio. Altri ti diranno che giocano a scopo di intrattenimento.

Lo sport è più popolare tra le persone che non vi partecipano necessariamente, ma che preferiscono essere spettatori direttamente o indirettamente interessati dallo sport. Lo sport è una parte importante della nostra cultura e il Brasile ha una cultura che si distingue dal resto: il calcio.

Da tempo immemorabile, le persone sono state influenzate e ispirate da esseri umani straordinari capaci di compiere enormi imprese matematiche, che possono essere viste storicamente sin dagli antichi Giochi Olimpici Greci. In questo articolo discutiamo degli sport più popolari nel mondo contemporaneo.

1. Calcio

Foto: Jacob Lund/Shutterstock

Il calcio è lo sport più popolare al mondo con circa 4 miliardi di fan. Come alcuni degli altri sport di questo elenco, il calcio come lo conosciamo è nato in Inghilterra nel 19° secolo, anche se la storia indica persone che hanno giocato giochi simili in Cina più di duemila anni fa. Uno dei motivi della popolarità del calcio è che, a differenza di altri sport che richiedono attrezzature costose, per giocare a calcio bastano solo un pallone e i piedi. Quindi chiunque, ricco o povero, può godersi il gioco. È suonato in tutto il mondo, ma è particolarmente popolare in Europa, Centro e Sud America e Africa.

2. Grillo

Shutterstock -1235965975-9488613
Foto: Ropixel/Shutterstock

Il numero di appassionati di cricket è di 2,5 miliardi. Lo sport è più popolare nel Regno Unito e in alcune ex colonie britanniche, in particolare India, Pakistan e Australia. Come il baseball, ha due squadre, una mazza, un grande campo e punti. Tuttavia, il centro del campo da cricket include anche un lungo campo rettangolare, dove la palla viene lanciata al battitore, mentre il battitore è rivolto verso il tabellone di casa piuttosto che una collina al centro del diamante da baseball.

3. Hockey

Shutterstock-1136445872-6801072
Foto: Schumer/Shutterstock

Sia su ghiaccio che su prato, ha due miliardi di seguaci. L’hockey su prato si gioca principalmente in Europa, Africa, Asia e Australia, mentre l’hockey su ghiaccio è particolarmente popolare in Canada, nelle Americhe e nel Nord Europa. Il gioco coinvolge due squadre che cercano di colpire la palla nella rete della squadra avversaria con una mazza da hockey. A differenza dell’hockey su ghiaccio, l’hockey su prato di solito non comporta il contatto fisico sotto forma di esame.

4. Tennis

Shutterstock-555305914-9714011
Foto: maxisport / shutterstock

Si stima che un miliardo di persone in tutto il mondo segua il tennis e si sintonizza in tutto il mondo. Nel tennis, i giocatori su entrambi i lati di una rete lunga cercano di colpire la palla con una racchetta per passarla agli avversari o farla rimbalzare due volte sul lato dell’avversario per segnare punti. I tennisti professionisti come Roger Federer e Serena Williams sono ormai nomi familiari in tutto il mondo.

5. Pallavolo

Shutterstock-215706271-4920881
Foto: Ropixel/Shutterstock

La pallavolo coinvolge due squadre, ciascuna su entrambi i lati di una rete rialzata, che cercano di “tirare la palla” verso la squadra avversaria per segnare punti. Il gioco ha 900 milioni di follower, principalmente in Nord America e Europa occidentale, ma anche in Asia, Australia e Sud America. Una versione popolare del gioco, nota come beach volley, si gioca sulla sabbia con due persone per squadra, a differenza della normale pallavolo in cui ogni squadra è solitamente composta da sei giocatori.

6. Ping-pong

Shutterstock - 1079303123-7590812
Foto: dwphotos/Shutterstock

Pensalo come il tennis, tranne per il fatto che equivale a un tavolo con una rete nel mezzo e giocatori su entrambi i lati che cercano di passare la palla sugli avversari. Conosciuto anche come ping pong, il ping pong è nato in Inghilterra all’inizio del 1900. Il gioco è ora popolare in tutto il mondo con circa 875 milioni di follower. È particolarmente diffuso in Asia, ma è seguito anche in Europa, Africa e nelle Americhe.

7. Pallacanestro

Shutterstock 437259922-4580069
Foto: bubernard / shutterstock

James Naismith, un canadese che ha frequentato una scuola negli Stati Uniti alla fine del XIX secolo, ha inventato il basket e ora è giocato in tutto il mondo e ha circa 825 milioni di seguaci. In una partita di basket, due squadre cercano di far rimbalzare la palla attraverso il campo e di lanciarla in una rete circolare alta per segnare punti. Se ti piace correre, saltare e lanciare, adorerai il basket. Come il calcio, è particolarmente popolare perché l’attrezzatura non richiede più di due canestri e una palla, ed è quindi uno sport accessibile indipendentemente dalla classe.

8. Baseball

Shutterstock-557405302-8320432
Foto: Zsolt_uveges / Shutterstock

Si ritiene che il passatempo nazionale americano discenda dal gioco inglese, dalla rotonda e dal cricket. Il baseball coinvolge due squadre che cercano di colpire la palla con una mazza tra due linee bianche, con i battitori che corrono su una serie di basi per segnare punti (punti). Oggi il baseball è popolare non solo in America, ma anche in Asia orientale e America Latina. Il numero di spettatori del gioco è stimato a 500 milioni di fan.

9. Rugby

Shutterstock-177161780-6795312
Foto: Paolo Bona/Shutterstock

Il numero di spettatori di rugby è stimato a 475 milioni. Lo sport è nato in Inghilterra ed è ora più popolare nel Regno Unito e in altri paesi del Commonwealth come l’Australia e la Nuova Zelanda. Nel rugby, due squadre tentano di calciare, trasportare o passare la palla oltre la linea di porta per segnare punti. Il rugby è uno sport molto impegnativo, simile al football americano. Ma mentre i giocatori di calcio usano molte imbottiture e caschi rigidi per proteggersi, i giocatori di rugby usano pochissima protezione.

10. golf

Shutterstock -170053652-9678822
Foto: Daxio Productions/Shutterstock

Si stima che 450 milioni di persone siano fan di questo sport, che consiste nel cercare di colpire una pallina in una buca nel minor numero di colpi possibile. Il golf è nato in Scozia nel XV secolo. È interessante notare che la parola golf deriva dalla parola “Kolf” o “Kolwe” in Olanda, che si traduce in “mazza”. Il golf è particolarmente popolare in Europa occidentale, Asia orientale e Nord America.

Leave a Comment

%d bloggers like this: