I miliardari Elon Musk e Jeff Bezos hanno perso 124 miliardi di dollari quest’anno

La ricchezza collettiva delle 50 persone più ricche del mondo si è ridotta di oltre 5 miliardi di dollari. Nessuno ha perso più di Musk e Bezos.

Lo scorso settembre, quando il CEO di Tesla Elon Musk ha superato per la prima volta il fondatore di Amazon Jeff Bezos come l’uomo più ricco del mondo, ha detto Musk Forbes Ha “inviato una statua gigante a ‘2’ a Jeffrey B., insieme a una medaglia d’argento.” Quasi otto mesi dopo, nessuno dei due è probabilmente dell’umore giusto per uno scherzo.

Il crollo dei mercati azionari statunitensi di quest’anno lo ha dimostrato, portando a una significativa riduzione del valore delle società quotate. Le azioni stanno affrontando il peggior inizio di un anno nella storia a causa dell’aumento dell’inflazione e dell’aumento dei tassi di interesse nella prima metà del 2022. L’S&P 500 è appena caduto per la settima settimana consecutiva, la sua serie di sconfitte più lunga dal marzo 2001. Il Nasdaq ha appena concluso il suo mese peggiore (aprile) da ottobre 2008.

Secondo i rapporti, la ricchezza delle 50 persone più ricche del mondo, del valore di 2,9 trilioni di dollari alla chiusura di venerdì, si è ridotta di oltre 5 miliardi di dollari dall’inizio dell’anno. Stime di Forbes. Dal 31 dicembre a venerdì 20 maggio, Musk e Bezos hanno perso un totale di 123,6 miliardi di dollari di patrimonio netto.


facile facile?

Elon Musk e Jeff Bezos hanno perso un totale di 124 miliardi di dollari dall’inizio del 2022, Forbes stima.


Bezos valeva circa 133,3 miliardi di dollari a venerdì, 59,3 miliardi di dollari in meno rispetto al 31 dicembre. Le azioni di Amazon sono diminuite del 35% nel periodo, superando il calo del 27% del gigante tecnologico Nasdaq nello stesso periodo. Ma Bezos, che si è dimesso da amministratore delegato di Amazon lo scorso luglio per diventare presidente esecutivo, potrebbe essere più vittima delle circostanze del suo rivale Musk, con meno controllo sulla sua fortuna in declino.

“Amazon è il lavoro del bambino poster di famiglia e le azioni sono state schiacciate poiché il consumatore medio ora ha modelli di acquisto più regolamentati rispetto agli anni passati”, ha affermato l’analista di Wedbush Dan Ives. In un mercato rifugio, Amazon e altri titoli tecnologici sono stati sottoposti a enormi pressioni”.

Questo non vuol dire che Bezos sia ora il numero 3 al mondo, dietro Bernard Arnault dell’impero francese dei beni di lusso LVMH (che vale $ 142,3 miliardi a partire da venerdì, dopo aver perso $ 57,2 miliardi dal 31 dicembre), è rimasto semplicemente inattivo di. ridurre. In effetti, il presidente di Amazon, solitamente conservatore, ha strappato una pagina dal playbook di Musk, su Twitter Criticare la spesa dell’amministrazione Biden alimenta l’inflazione.

Musk, che è diventato per breve tempo la prima persona in assoluto a valere più di $ 300 miliardi quando il valore di mercato di Tesla ha superato i $ 1 trilione due volte a novembre e gennaio, ha anche dovuto affrontare venti contrari che non poteva controllare, ad esempio, a causa dell’ultimo round di blocchi Covid in Cina. Ma ha anche svolto un ruolo più attivo, riducendo la sua ricchezza di decine di miliardi a $ 207,3 miliardi. È in calo di $ 113 miliardi dal picco storico del 4 novembre ed è in calo di $ 64,3 miliardi dalla fine di dicembre.

Gran parte del calo del 37% delle azioni di Tesla quest’anno fino al 20 maggio si è verificato nelle ultime sei settimane. Le azioni del produttore di auto elettriche sono diminuite del 35% dal 13 aprile, il giorno prima che Musk annunciasse l’acquisizione di Twitter da 44 miliardi di dollari. È il doppio del calo del 17% del Nasdaq nello stesso periodo. L’acquisizione ha oscurato il record di entrate e profitti registrati da Tesla nell’ultimo trimestre del 20 aprile. Musk ha ricevuto opzioni basate sulla performance per un valore di $ 23 miliardi quel giorno (ora del valore di $ 15 miliardi), compensando parzialmente il calo della sua ricchezza.

Ives di Wedbush ha in precedenza riassunto le preoccupazioni degli investitori di Tesla sull’acquisizione di Twitter, osservando che “le preoccupazioni per la vendita di azioni Tesla da parte di Musk per pagare l’accordo su Twitter e le preoccupazioni per la distrazione da Elon stanno alimentando un mercato ribassista”.

L’accordo su Twitter è sicuramente una distrazione. Gli investitori di Tesla si sono brevemente rallegrati il ​​13 maggio, quando Musk ha twittato che l’acquisizione era sospesa a causa delle preoccupazioni per il numero di spam e account falsi sulla piattaforma dei social media, portando molti a ipotizzare che stesse cercando una via d’uscita, poiché i titoli tecnologici sono crollati da allora. Ha fatto un’offerta di $ 44 miliardi. Ma i festeggiamenti sono finiti rapidamente, con il consiglio di amministrazione di Twitter che martedì scorso ha risposto in una dichiarazione al New York Times che intendeva “chiudere la transazione ed eseguire l’accordo di fusione tra la società e Musk”, suggerendo le possibili ramificazioni della causa.

Gli investitori di Tesla devono ancora affrontare la domanda su come Musk finanzierà il suo impegno di 27,3 miliardi di dollari nel consiglio di amministrazione di Twitter con poco più di 8 miliardi di dollari in contanti. Forbes‘stima. Dopo aver venduto oltre 8 miliardi di dollari (al lordo delle tasse) il mese scorso, si è impegnato a non vendere più azioni Tesla, ma potrebbe non avere scelta. Dato il limitato flusso di cassa libero di Twitter e il calo del valore delle azioni Tesla che potrebbero dover essere utilizzate come garanzia, i banchieri di Musk potrebbero essere riluttanti a prestargli più denaro (in precedenza ha messo più della metà delle sue azioni Tesla come garanzia per altri prestiti) Persegui Twitter). Con le accuse di cattiva condotta sessuale (che Musk ha negato su Twitter) ora incombono sulla sua testa, gli investitori esterni potrebbero essere riluttanti a partecipare all’accordo che è stato costretto a chiudere. (Musk non ha risposto Forbes‘ richiesta di commento).

Secondo il professore di giurisprudenza della Columbia University John Coffee, Musk potrebbe essere “costretto a vendere una quantità significativa di azioni Tesla (che è la sua unica vera risorsa). Ciò farà scendere i prezzi e alcuni azionisti che prevedono che tale vendita uscirà presto”. Forbes stima che Musk detenga una partecipazione del 47% nel suo produttore di razzi SpaceX, del valore di 42,7 miliardi di dollari, anche se come società privata è molto meno liquido della sua partecipazione in Tesla).

Musk potrebbe avere la possibilità di riconquistare alcuni azionisti di Tesla e rendere più chiari i suoi piani all’assemblea annuale degli azionisti di Twitter mercoledì, che gli analisti di Wedbush Dan Ives e John Katsingris hanno descritto in un rapporto come “una situazione di bivio”. [for Musk] Deve decidere i suoi prossimi passi in questa soap opera mentre la pazienza degli investitori di Tesla svanisce. “

Il percorso di Bezos potrebbe essere più incerto, in gran parte dipendente da fattori macroeconomici e da investitori che riscoprono il loro appetito per i titoli tecnologici. Ma nonostante un inizio difficile del 2022, Bezos e Musk valgono ancora 203 miliardi di dollari in più rispetto all’inizio della pandemia nel marzo 2020.

Altro da Forbes

Altro da ForbesBatti il ​​mercato con la libertà di investimento: evita luoghi come la Russia e la Cina
Altro da ForbesDue startup guidate da donne sperano di risolvere la crisi del latte artificiale con il latte materno sintetico
Altro da ForbesDue anni dopo George Floyd, i leader neri riflettono sul cambiamento
Altro da ForbesLa società “caotica” di Zoom Firing Caps di Carvana lotta contro la flessione del mercato

.

Leave a Comment

%d bloggers like this: