I tester canadesi di Tesla testano il bug FSD, Elon Musk incolpa le auto di Toronto

I tester canadesi di Tesla ora si lamentano di un nuovo bug FSD che impedisce loro di accedere alla popolare funzionalità standalone. I consumatori particolarmente colpiti si trovano a Toronto, la città più grande del Canada.

(Foto: Spencer Platt/Getty Images)
L’interno di un’auto Tesla è parcheggiata in un nuovo showroom e centro servizi Tesla a Red Hook, Brooklyn, il 5 luglio 2016 a New York City. La società di auto elettriche, CEO e fondatore Elon Musk è stata oggetto di un controllo crescente dopo che una delle sue auto elettriche si è schiantata durante l’utilizzo del suo controverso servizio di pilota automatico.

Di recente, il gigante automobilistico ha lanciato una versione beta completa della guida autonoma in alcuni mercati canadesi dei veicoli elettrici. Tesla lo ha fatto rilasciando la versione del software tramite installazioni over-the-air.

Il messaggio di errore che ha interessato i tester Tesla canadesi è il seguente:

  • La guida automatica è temporaneamente non disponibile.
  • La guida autonoma completa non è disponibile nella posizione attuale.

I tester Tesla canadesi soffrono di errore FSD

Secondo l’ultimo rapporto di Driving CA, i canadesi sperano che l’avanzato Tesla FSD raggiunga presto le loro posizioni.

I tester canadesi di Tesla testano il bug FSD, Elon Musk incolpa le auto di Toronto

(Foto: ODD ANDERSEN/AFP via Getty Images)
Il CEO di Tesla Elon Musk utilizza il suo dispositivo mobile mentre è seduto nell’auto che è arrivata al cantiere per il nuovo stabilimento, noto come “Giga Factory”, per il produttore statunitense di auto elettriche Tesla a Gruenheide vicino a Berlino, nella Germania nord-orientale. Il sito ha ancora solo permessi di costruzione temporanei, ma a Tesla è stato permesso dai funzionari locali di iniziare i lavori a proprio rischio.

Leggi anche: La produzione di Tesla Giga Shanghai è stata nuovamente sospesa a causa dell’aumento dei casi di COVID-19 in Cina

La funzione standalone è disponibile solo per alcuni tester Tesla. Coloro che sono riusciti a usarlo vedono un punteggio di sicurezza compreso tra il 98% e il 100% nella loro app Tesla Safety Score.

Tuttavia, non tutti i tester Tesla canadesi sono così fortunati, specialmente quelli con sede a Toronto.

. disse Un residente di Toronto.

Ha anche segnalato Elon Musk e Andrej Karpathy, l’attuale direttore dell’intelligenza artificiale e della visione del pilota automatico di Tesla.

Elon Musk incolpa Toronto Street Cars

Con molti tester canadesi di Tesla che chiedono perché si è verificato l’errore, Elon Musk ha deciso di rispondere alle loro domande. Tuttavia, la sua risposta non riguarda in realtà un nuovo bug.

Il miliardario ha detto che il caso riguarda i tram a Toronto. Il famoso CEO della tecnologia ha spiegato che l’attuale funzione di guida autonoma completa di Tesla ha ancora difficoltà a gestire le auto nella città gigante.

Dal momento che anche i tester canadesi di Tesla stanno taggando Karpathy, Musk ha detto che il direttore dell’IA è infatti in 4 mesi di ferie (congedo retribuito).

Con la sua dichiarazione, sembra che il caso FSD a Toronto richiederà del tempo perché Karpathy non è ancora operativo. Se sei uno dei tester canadesi di Tesla interessati, la cosa migliore da fare in questo momento è aspettare gli annunci aggiuntivi di Elon Musk.

La scorsa settimana è stato rilasciato un nuovo aggiornamento Tesla OTA poiché alcune Model S e Model X hanno avuto un problema con il display posteriore.

D’altra parte, Elon Musk ha anche annunciato alcuni nuovi miglioramenti in Tesla FSD Beta v10.12.

Per ulteriori aggiornamenti sulle notizie su Tesla FSD e altre tecnologie automobilistiche, tieni sempre aperte le schede qui su TechTimes.

Articolo correlato: i veicoli elettrici Tesla non hanno più sconti disponibili in California, lo sconto di $ 2000 annullato a causa delle auto costose

Questo articolo è di proprietà di TechTimes

scritto da: Griffin Davis

ⓒ 2021 TECHTIMES.com Tutti i diritti riservati. Non riprodurre senza autorizzazione.

.

Leave a Comment

%d bloggers like this: