Il CEO di Tesla Elon Musk ospita il party “Cyber ​​Rodeo” per l’apertura dello stabilimento di Austin

Elon Musk, CEO di Tesla Motors, parla alla cerimonia di inaugurazione del “Cyber ​​Rodeo” di produzione di Tesla Giga Texas il 7 aprile 2022 ad Austin, in Texas.

Susan Cordero | AFP | Getty Images

Giovedì sera, il CEO di Tesla Elon Musk ha parlato all’inaugurazione del nuovo stabilimento da 1,1 miliardi di dollari del produttore di auto elettriche vicino all’aeroporto di Austin in Texas.

All’evento, ha parlato di quanto fosse grande la nuova fabbrica e ha preso in giro alcuni prodotti ancora in fase di sviluppo, incluso il Cybertruck, e un robotaxi che ha promesso sarebbe stato completamente futuristico.

“Non è stato facile costruire questo enorme edificio e portare qui tutta questa attrezzatura”, ha detto Musk, indossando un grande cappello da cowboy nero e ringraziando i vicini di Tesla nella contea di Travis, così come i dipendenti Tesla che hanno aiutato a costruire l’impianto.

“Se metti l’edificio su un lato, è più alto del Burj Khalifa”, ha detto Musk, riferendosi al grattacielo più alto del mondo a Dubai. E ha scherzato sul fatto che, secondo i calcoli di Tesla, nell’edificio potrebbero essere ospitati 194 miliardi di criceti.

Il CEO di Tesla ha rivelato giovedì sera che Tesla mira a produrre 500.000 unità della Model Y in un anno ad Austin. Musk ha confermato che la società spera anche di avviare la produzione del Cybertruck in Texas il prossimo anno.

Tuttavia, gli orari di Tesla cambiano spesso. Tesla e altre case automobilistiche stanno lottando, con la carenza di chip e l’aumento dei prezzi delle materie prime esacerbato dalla brutale invasione russa dell’Ucraina.

Leggi di più sulle auto elettriche da CNBC Pro

“Dodici mesi dopo, abbiamo consegnato oltre un milione di veicoli in tutto il mondo”, ha affermato Musk. “C’è ancora molta strada da fare”.

I veicoli Tesla costituiscono oltre il 75% di tutti i veicoli elettrici venduti oggi negli Stati Uniti, secondo una ricerca di AutoForecast Solutions, con veicoli completamente elettrici che rappresentano circa il 4% di tutte le vendite di auto nuove a livello nazionale.

Musk ha anche annunciato l’intenzione di espandere il suo programma pilota di assistenza alla guida a una base di utenti più ampia.

“Miriamo a passare a una versione beta ampia per quasi tutti i clienti di guida completamente autonoma in Nord America quest’anno”, ha affermato Musk. L’azienda non produce auto a guida autonoma, ma vende un eccellente pacchetto di assistenza alla guida che chiama guida completamente autonoma. I proprietari con l’opzione premium possono testare nuove funzionalità non completate su strade pubbliche attraverso il programma FSD Beta di Tesla. Il programma è attualmente limitato a un gruppo selezionato di clienti e dipendenti Tesla.

Tesla ha celebrato il suo nuovo stabilimento di auto e batterie ad Austin, in Texas, con un evento “Cyber ​​Rodeo” il 7 aprile 2022.

Tesla ha costruito il suo stabilimento di assemblaggio di automobili di Austin in circa due anni da zero. Il primo stabilimento automobilistico statunitense a Fremont, in California, era di proprietà congiunta di General Motors e Toyota prima che Tesla lo adattasse per costruire berline Model S e SUV Model X, i suoi primi veicoli prodotti in serie, e successivamente i più costosi Model 3 e Model Y. .

Lo stabilimento di Fremont è ancora operativo oggi, ma Tesla mira ad aumentare la produzione di auto elettriche e batterie Model Y ad Austin e produrre un insolito camioncino trapezoidale, il Cybertruck, in Texas per i clienti nordamericani.

Sam Fiorani, vicepresidente delle previsioni globali dei veicoli presso AutoForecast Solutions, ha dichiarato alla CNBC che il nuovo stabilimento è molto richiesto.

Con i nuovi prodotti in arrivo, hanno bisogno di più spazio in fabbrica”. Crede che lo stabilimento Tesla di Austin, dal momento che è stato progettato di recente per produrre solo prodotti Tesla, dovrebbe aiutare l’azienda a migliorare la qualità delle proprie auto e ridurre i costi di produzione.

“Finora hanno costruito circa due milioni di auto, il che significa che avrebbero dovuto sapere cosa funziona e cosa no a questo punto. Dovrebbero essere in grado di sfruttare gli aspetti positivi”, ha detto Fiorani.

Musk ha detto giovedì sera che le auto Model Y prodotte in Texas sono dotate di quello che è noto come un “pacchetto strutturale”, il che significa che le celle nei pacchi batteria per auto ad alta tensione trasportano il carico utile del veicolo.

Prima dell’evento in Texas, Tesla ha ospitato un’inaugurazione e ha iniziato la produzione commerciale in un altro nuovo stabilimento a Brandeburgo, in Germania.

La fabbrica dell’azienda a Shanghai, che ha iniziato a produrre automobili alla fine del 2019, è stata chiusa per giorni consecutivi a causa delle restrizioni sanitarie imposte nella regione.

All’inizio di questa settimana, Elon Musk ha inviato un aumento del prezzo delle azioni di Twitter dopo che le dichiarazioni finanziarie e Twitter ha rivelato di aver acquisito circa il 9% della partecipazione dell’attivista nella società di social media e che avrebbe preso posto nel consiglio di amministrazione lì.

Musk ha costruito il marchio Tesla sui social media, in particolare Twitter, e su eventi di marketing funky come il “Cyber ​​Rodeo”. Tuttavia, giovedì non ha discusso i suoi piani su Twitter all’evento della società.

.

Leave a Comment

%d bloggers like this: