Il mio ex marito mi ha picchiato una volta in presenza del reverendo – star del tennis da tavolo, Funki Oshunike

La star del tennis da tavolo, Funke Oshonaike, ha raccontato il suo calvario in due storie d’amore violente.

L’ex eroina africana ha condiviso la sua storia mentre rifletteva sulla morte di Osinashi Nwachukwu, un cantante gospel che sarebbe stato vittima di violenza domestica.

In un post sulla sua pagina Facebook ufficiale mercoledì, Oshonaike ha raccontato di essere stata “abusata fisicamente, emotivamente e mentalmente da due uomini diversi”.

Ha detto che il primo aggressore è stato il suo partner quando era più giovane, aggiungendo che “non solo ha abusato di me, ma ha sprecato tutti i miei soldi e le mie proprietà”.

Il reclutatore di ITTF “Club 7” ha rivelato che il secondo aggressore era il suo ex marito, che secondo lei “mi ha persino picchiato davanti ai miei genitori e persino davanti a uno sponsor”.

Oshonaike ha aggiunto di essere stata paziente per oltre 10 anni con il suo ex marito, ma lui non è mai cambiato. Il tennista ha consigliato alle persone in relazioni abusive di andarsene finché possono.

“Non ho dormito affatto bene a causa di quello che stavo leggendo su Osinachi, una musicista gospel che è stata maltrattata fisicamente dal marito fino a quando non ha perso la vita!! Non riesco nemmeno a credere che alcuni di voi potrebbero avere il coraggio di continua a parlare male di lei anche nella tomba, specialmente le donne nigeriane”, ha scritto Oshunikei.

“Sei stato abusato fisicamente prima? Se non l’hai fatto, non hai idea di cosa passino le donne abusate fisicamente, quindi non hai il diritto morale di offenderle o parlarne in alcun modo. Ciò di cui hanno bisogno da te sono le tue parole di incoraggiamento, il tuo aiuto e le tue preghiere”. Sono stato maltrattato fisicamente, emotivamente e mentalmente da due uomini diversi e so come sono caduto.

“Il primo è stato in giovane età. Non solo mi ha abusato, mi ha rubato tutti i soldi e i beni, intendo tutto ciò per cui ho lavorato da piccola. Mi ha trattato! Ero il suo viso, era come se io era infatuato perché tutto ciò che avevo era nel suo nome!” Ho dovuto scappare da lui con i consigli di alcune persone meravigliose intorno a me e i consigli che la polizia mi ha dato. Ho dovuto ricominciare la mia vita quando sono tornato dall’Atlanta 96. Stava ancora aspettando che gli dessi tutto ciò che guadagnavo! Ma Dio mi ha salvato dalle sue mani malvagie. Oh come ho sofferto! Vivevo in schiavitù! Ero suo schiavo.

“Il secondo è stato con il mio ex. Un uomo buono e gentile, ma non un buon marito per me. Il suo problema era il suo passato. Questo è quello che ha visto crescendo, quindi non sapeva altro modo di gestire una discussione se non quello di Alzi la mano. I miei genitori, amici, persone care, pastore e chiesa non potevano aiutarmi. Tutti mi hanno detto che sarebbe cambiato, o avrei dovuto cambiare i miei modi, avrei dovuto pregare e digiunare per lui, avrei dovuto essere paziente ecc. ma non andartene. Lo sai che mi ha colpito anche davanti a mio padre e anche prima del mio pastore?

“Questa foto è stata scattata l’ultima volta che mi ha messo le mani sporche addosso, ho preso un coltello per ucciderlo, ma ho dovuto far cadere rapidamente il coltello, farmi una foto e sono corso alla polizia. Quella è stata l’ultima volta che ha toccato me perché la polizia lo ha avvertito che se mi avesse toccato di nuovo, sarà punito severamente e non si avvicinerà mai più a me e ai miei figli.

“Penso che le super donne sui social media mi chiederebbero perché non sono scappata in tempo. Non potevo perché volevo che il mio matrimonio funzionasse! Non potevo a causa del mio buon altro lato, non potevo perché delle persone intorno a me, non potevo perché ero impotente, non potevo a causa di tutti voi Là, non potevo perché non solo sono stato maltrattato fisicamente, ma anche psicologicamente ed emotivamente, ero completamente perso. Non ero una superdonna come te.

“Quindi, mie belle donne che stanno attraversando una relazione o un matrimonio violento, per favore capisci cosa stai passando. So quanto è difficile per te. Per favore, sii forte ora e scappa via. Ama te stesso abbastanza per sapere che sei più forte, starai bene. Nessuno ha il diritto di metterti la mano sporca addosso. Ti prego, ti prego, allontanati da lui ora! Lascialo andare e sistemarsi andando per il trattamento o la salvezza.

“Sono stato fortunato ad essere sopravvissuto a due diverse relazioni abusive, forse no! Ho avuto pazienza per oltre 10 anni con il mio ex ma non è mai cambiato. Penso che dovrebbe essere incolpato perché l’ho incoraggiato per così tanto tempo. Ho Avevo paura di come ricominciare la mia vita con il mio bambino, è stato molto difficile per me fin dall’inizio con tutte le spese ma oggi sono molto più felice perché me ne sono andato.

Leave a Comment

%d bloggers like this: