Ottimizzazione Pro Bowl: il processo in 5 fasi per correggere l’all-star game della NFL

Una delle monete più interessanti emerse dalla riunione di martedì dei proprietari della NFL ad Atlanta è che la lega sta valutando la possibilità di apportare modifiche al Pro Bowl.

È un gioco All-Star solo di nome, perché l’attuale Pro Bowl prodotto è un prodotto annacquato e non divertente da guardare. I giocatori non vogliono rischiare infortuni e il calcio non è divertente quando giochi a velocità dimezzata e difese tiepide.

In effetti, è tempo di ripensare l’intero evento. Ecco il mio processo in cinque fasi per riparare il Pro Bowl e trasformarlo in un evento che vale la pena guardare:

1. Avvia un quiz sulle abilità

Pensa a una giornata campale, ma più grande, più forte e più veloce. Elementi di questo sono già inclusi nella settimana del Pro Bowl, con Dodgeball, una competizione di caccia a una mano e una sfida di precisione del quarterback. Questi eventi, che si svolgono nei giorni che precedono il Pro Bowl, sono divertenti tanto quanto il gioco stesso.

Atleti follemente competitivi che giocano a giochi per bambini? Sì grazie. La NFL deve rinunciare alla sponsorizzazione del calcio reale e fare affidamento sul divertimento.

Continua a dribbling, certo, così come la gara di passaggio centrale. Aggiungi uno sprint a tre gambe, una partita HORSE e una corsa di 40 yard per determinare finalmente chi è l’uomo più veloce della NFL.

La scuola elementare di mio figlio aveva qualcosa chiamato Noodle Wars. Quattro squadre, ognuna con un colore di pasta diverso. Batti gli avversari finché non sei l’ultima squadra in piedi. I bambini dell’asilo lo adoravano, e se pensavi che non avrei passato 15 minuti a guardare Aaron Donald, Trent Williams e Josh Allen che si scambiavano cazzate con la pasta, devi essere nuovo qui.

Possiamo aggiungere un percorso ad ostacoli nello stile di “American Ninja Warrior”? Combina alcuni elementi del calcio – esercizi di calcio, spinte con la slitta, presa e lanci – rendila una gara e guarda quanto velocemente le corse del cruscotto del cerchio da 250 libbre possono scalare un muro a torsione di 14 1/2 piedi.

Quante volte hai sentito storie di quanto siano competitivi i giocatori della NFL? Odiano perdere a dama, biliardo, ping pong o Connect 4?

Ecco un’occasione per dimostrarlo.

2. Trasformalo in un telethon

Sappiamo che le persone guardano il Pro Bowl. Anche con un calo significativo degli ascolti nel 2022, il gioco attira ancora circa 6,7 ​​milioni di spettatori.

Quindi, se la revisione del Pro Bowl inizia a renderlo divertente, il passo successivo è fare qualcosa di buono con esso e la lega non deve scavare troppo in profondità nella sua storia per vedere come potrebbe funzionare.

Quando la pandemia di coronavirus ha costretto la lega a eseguire un draft virtuale nel 2020, la NFL ha utilizzato uno dei suoi canali di trasmissione per “Draft-a-Thon” e ha finito per raccogliere 7 milioni di dollari per l’assistenza COVID-19.

La NFL potrebbe non essere in grado di eguagliare quel livello di donazione durante il Pro Bowl, ma questo evento fornirà un’ottima piattaforma per raccogliere fondi per un numero qualsiasi di organizzazioni di beneficenza, grandi e piccole.

I giocatori vorranno sicuramente essere pagati per le loro apparizioni al Pro Bowl: l’unica cosa che ha motivato i giocatori a cercare di interferire in primo luogo è stata la selezione più ampia della squadra vincitrice. Ma cosa accadrebbe se potessero anche raccogliere fondi per le loro cause preferite o per la propria fondazione?


Cosa potrebbe esserci di meglio di un “ManningCast” del Pro Bowl con Peyton ed Eli? (Kent Nishimura/Getty Images)

3. Lascia che i Manning Brothers lo ospitino

Non credo ci sia nessuno nella storia della NFL che ami e apprezzi il Pro Bowl più di Peyton Manning. Considerava un grande onore essere scelto, certo, ma ha usato la settimana come momento per fare rete e parlare con allenatori e giocatori di tutto il campionato. Era uno dei suoi posti preferiti per fare scherzi, godersi un po’ di Bud Lights (sponsor della lega ovviamente) e scegliere le menti di altri calciatori intelligenti.

Ora, lascia che porti quell’eccitazione alla trasmissione televisiva di Pro Bowl-a-Thon.

ESPN ha scoperto la magia accoppiando Peyton ed Eli Manning in un simulcast di “Monday Night Football” la scorsa stagione. Questo formato casual, con un mix di analisi, interviste alle celebrità e battute fraterne, sarebbe perfetto per una trasmissione non convenzionale del Pro Bowl.

Ci piace vedere la delusione di Peyton quando i quarterback lottano in una sfida di passaggio e attendiamo con impazienza l’umorismo secco di Eli mentre rompe un dodgeball.

E hanno l’audacia di portare ospiti chiave, da star della NFL in pensione ad attori come The Rock o musicisti, per aiutare con le attività di raccolta fondi.

4. Coinvolgi i fan

Chi non amerebbe una buona relazione vecchio stile tra professionisti e Joes?

NFL Pro Bowlers farà sembrare tutti questi giochi facili. Ma lasciamo entrare alcuni fan per ricordarci quanto sono forti, veloci e abili questi ragazzi.

Quindi, prima di vedere Russell Wilson tentare di difendere il suo titolo con il passaggio accurato della Skills Challenge 2022, vediamo un contabile di 34 anni di Denver che ci prova.

Vuoi vedere Tyreek Hill e DK Metcalf a 40 iarde? Mettiamo in fila un insegnante di matematica di 28 anni di Miami e diamogli un vantaggio.

La NFL potrebbe dover sottoscrivere una massiccia polizza assicurativa, ma gettiamo alcuni fan nella guerra della pasta o nel dodgeball, solo per vedere cosa succede.

5. Scommettiamo tutto

Diciamo che la NFL vuole mantenere il Pro Bowl a Las Vegas. (E questo deve essere solo per il tempo.)

Ora, rendi ogni elemento del Pro Bowl qualcosa con cui possiamo scommettere, dalle scommesse di supporto pre-evento per l’MVP di Dodgeball ai vincitori di ogni sfida di posizione di abilità per vivere le probabilità di Noodle War. Scommettiamo quante volte ha bevuto Bud Lights Peyton Manning o quante volte Eli avrebbe accidentalmente imprecato in diretta TV.

Anche se la NFL sceglie di mantenere più elementi tradizionali del Pro Bowl, che si tratti di una versione mini di un gioco reale o Campionato di bandiera di calcioLa lega ha bisogno di trovare un modo per integrare le partite in diretta per coinvolgere milioni di fan.

(Immagine in alto: Jeff Speer/Icon Sportswire tramite Getty Images)

.

Leave a Comment

%d bloggers like this: