Seggi europei in Premier League 2022-2023: una ripartizione completa degli scenari di qualificazione

Il numero di squadre della Premier League idonee per Euro 2022-23 è cambiato in base ai risultati del Campionato Continentale durante la campagna in corso. Ma con il West Ham e il Leicester City entrambi eliminati dalle rispettive competizioni europee, la situazione per la squadra della Premier League è ora chiara.

Ci sono più scenari in gioco a seconda che il West Ham vinca l’Europa League o il Leicester City rivendichi il trofeo inaugurale della Conference League. Anche quegli schieramenti sono svaniti poiché entrambi hanno perso in semifinale.

La Premier League rimane in lizza per un trofeo europeo nella stagione 2021-22, con il Liverpool che affronterà i giganti spagnoli del Real Madrid per il titolo di Champions League il 28 maggio.

Sporting News descrive di seguito come verranno determinati i posti della Premier League per ogni partita di Coppa dei Campioni. Anche i posti assegnati ai vincitori della FA Cup e della EFL Cup (Carabao Cup) verranno riassegnati, come spiegato di seguito.

ALTRO: Il West Ham salta la finale di Europa League contro l’Eintracht Francoforte

Seggi europei in Premier League per la stagione 2022-23

Come negli ultimi anni, un totale di sette club della Premier League si sfideranno agli Europei la prossima stagione (2022-23).

La Premier League ha quattro posti in Champions League, due posti in Europa League e uno in Europa League prima dell’inizio della stagione.

I posti in Champions League sono assegnati ai primi quattro posti della Premier League, i posti in Europa League sono assegnati al quinto posto in campionato e ai vincitori della FA Cup e i posti in Europa League sono assegnati ai vincitori della Coppa di Lega.

Tuttavia, poiché a questi due finalisti della FA Cup è (praticamente) garantito un posto in Champions League in base alla loro classifica, il posto in Europa League che arriva con una vittoria della FA Cup sarà assegnato al sesto posto nella famosa squadra della classifica della Premier League.

Inoltre, poiché il Liverpool ha vinto la Coppa EFL e si è già qualificato per la Champions League tra i primi quattro della Premier League, il posto in Europa League del vincitore della Coppa EFL va alla squadra successiva in classifica (7a).

Ecco un riepilogo di come verranno assegnati i posti europei in Premier League per la stagione 2022-23:

  • Champions League (4): Primi 4 in classifica (1°-4°)
  • Europa League (2): 5° e 6° in classifica
  • Lega Conferenza (1): 7° in classifica

La tabella seguente è aggiornata a sabato 7 maggio.

posto squadra PTS medico generico Guangdong prossima partita
1.* Manchester City-X 86 35 +68 @WOL, 11 maggio
2.* Liverpool –X 86 36 +65 @SOU, 17 maggio
3.* Chelsea 67 35 +39 @lee, 11 maggio
4.* arsenale 66 35 +14 @TOT, 12 maggio
5.** Tottenham Hotspur 62 35 +20 Con ARS, 12 maggio
6.** Manchester United 58 37 +1 @piangere, 22 maggio
7.*** West Ham 55 36 +11 Con MCI, 15 maggio
8. Lupi 50 35 +1 Con MCI, 11 maggio

* = le squadre dalla 1a alla 4a si qualificano per i posti in Champions League (X = OK)
** = 5° e 6° posto per l’Europa League della prossima stagione
*** = il 7° posto si qualificherà per i playoff dell’Europa Conference.

E se il Liverpool vincesse la Champions League?

Il Liverpool è in finale di Champions League contro il Real Madrid il 28 maggio e si è già qualificato per la Champions League grazie ai risultati della Premier League, se è possibile che i Reds vincano la partita per dare la possibilità di qualificarsi a un quinto club inglese. Champions League 2022-23.

Ma in realtà non lo è.

Se il Liverpool vince la Champions League e si qualifica per la Champions League 2022-23 attraverso le prime quattro posizioni, il posto di qualificazione alla Premier League non verrà trasferito a un’altra squadra in classifica.

Invece, il posto “extra” del Liverpool cadrà nel paese con la classifica UEFA più alta (per numero di contatto UEFA), senza un posto garantito nella fase a gironi. Il Paese è l’Ucraina, quindi i campioni del campionato ucraino – confermati quest’anno Shakhtar Donetsk dopo che il campionato nazionale era stato sospeso a febbraio a causa della guerra – hanno ricevuto un biglietto diretto per la fase a gironi di Champions League.

Confermati i biglietti diretti dello Shakhtar Donetsk in vista della finale di UEFA Champions League 2022. Questo perché il Real Madrid, rivale del Liverpool nella corsa al titolo il 28 maggio, ha anche superato la Liga spagnola assicurandosi un posto in Champions League. Quindi i minatori avranno un posto al Liverpool o al Real Madrid.

ALTRO: chi vincerà la Champions League, il Real Madrid o il Liverpool?

Quali sono le regole della UEFA per la qualificazione europea?

La UEFA delinea in dettaglio cosa accadrebbe in ogni possibile scenario, ovvero una squadra che vince la Coppa dei Campioni e poi si qualifica (o non si qualifica) per la competizione europea attraverso la sua competizione nazionale.

Secondo l’Articolo 3.03 del Regolamento UEFA Champions League:

Ai vincitori di Champions League ed Europa League viene garantito un posto nella fase a gironi anche se non si qualificano al torneo nazionale.

“Se un vincitore di Champions League o Europa League si è qualificato per l’Europa League o l’Europa League attraverso una delle sue competizioni nazionali, la sua federazione ha diritto a un posto in Europa League o Europa League che è stato ridotto di uno”.

La UEFA ha considerato ogni situazione. La stessa parte della regola considera oltre 10 diversi scenari e ciò che accade in ogni istanza.

Lo spirito delle regole UEFA è quello di distribuire i posti il ​​più equamente possibile tra i diversi paesi, senza che un paese accumuli un numero dispari di ormeggi europei.

Leave a Comment

%d bloggers like this: