Un nuovo documento giudiziario afferma che i tweet di Elon Musk sul rendere privata Tesla erano sbagliati

Elon Musk

Christian Boxey | Bloomberg | Getty Images

In una causa alla fine di venerdì, gli azionisti che hanno citato in giudizio Tesla e il CEO Elon Musk per presunta frode sui titoli hanno affermato di aver vinto parte di una sentenza cruciale in una class action.

Gli azionisti hanno citato in giudizio Tesla per i soldi persi dopo che Musk ha twittato nel 2018 che stava considerando di rendere privata la sua azienda di auto elettriche a $ 420 per azione e ha affermato di essersi assicurato finanziamenti per farlo.

Le azioni Tesla inizialmente hanno smesso di essere scambiate, poi le azioni sono state estremamente volatili per settimane dopo i tweet. Musk in seguito ha affermato di aver discusso con il fondo sovrano dell’Arabia Saudita e di essere fiducioso che il finanziamento sarebbe arrivato al tasso da lui proposto. Un affare che non si è concretizzato.

La Securities and Exchange Commission ha indagato e accusato Musk di frode sui titoli civili a seguito di quei tweet. Tesla e Musk hanno stipulato un accordo transattivo rivisto nel 2019 sulle accuse, ma Musk sta cercando di porre fine a quell’accordo ora.

I danni dell’azione collettiva degli azionisti potrebbero ammontare a miliardi di dollari che Musk e Tesla pagheranno a coloro che sono membri della classe.

Gli avvocati dei contributori del deposito hanno affermato venerdì che il giudice Edward M. Chen, che presiede la questione, ha concluso che Musk aveva agito in modo sconsiderato, in altre parole, che aveva consapevolmente rilasciato false dichiarazioni sull’ottenimento del finanziamento quando ha twittato.

Questa informazione è stata divulgata in una richiesta degli avvocati degli azionisti di un ordine restrittivo temporaneo contro Musk per impedirgli di fare ulteriori osservazioni pubbliche su aspetti del caso, come ha fatto durante la sua ampia apparizione alla conferenza TED 2022 il 14 aprile.

La richiesta di ordine restrittivo temporaneo allude a una precedente sentenza del giudice Chen che ora è sigillata perché si riferisce a prove che la squadra di Musk ha ritenuto classificate. “Ci aspettiamo che la questione venga pubblicata presto”, ha detto alla CNBC via e-mail Adam Upton di Levi & Korsinsky, il principale consulente della classe degli azionisti di Tesla.

In una conferenza TED giovedì, Musk ha definito “bastardi” i regolatori finanziari dell’ufficio di San Francisco della Securities and Exchange Commission.

Musk ha anche detto: “La SEC sapeva che il finanziamento era assicurato, ma all’epoca hanno condotto un’indagine pubblica attiva. Tesla era in una situazione finanziaria precaria. E le banche mi hanno detto che se non avessi accettato un accordo con la SEC se l’avrebbero fatto, avrebbero smesso”.

Non è chiaro il motivo per cui Musk ritiene di non essere stato in grado di ottenere capitale circolante per Tesla, ma è fiducioso di poter mobilitare i miliardi necessari per rendere privata l’azienda allo stesso tempo.

Musk è attualmente la persona più ricca del mondo sulla carta e sta cercando di acquisire Twitter, la sua piattaforma di social media preferita, e renderla privata per circa $ 43 miliardi.

“Nulla cambierà mai il fatto che Elon Musk stesse considerando di prendere Tesla privata e potrebbe essere tutto ciò che è rimasto dopo mezzo decennio”, ha affermato l’avvocato di Musk Alex Spiro, partner di Cowen Emmanuel Urquhart & Sullivan, in una dichiarazione inviata via email alla CNBC. Sono gli avvocati di querelanti casuali che cercano di fare soldi e altri che cercano di impedire che questo fatto emerga a spese della libertà di espressione”.

Spiro ha rilasciato la stessa dichiarazione a Bloomberg, che per la prima volta ha riferito sui nuovi sviluppi nell’azione collettiva degli azionisti.

Il processo è attualmente fissato per il 31 maggio 2022 presso il tribunale federale di San Francisco, ma le cose potrebbero cambiare.

“Non vediamo l’ora di provare il resto del nostro caso al processo e di recuperare i danni per conto della classe”, ha detto alla CNBC Upton di Levi & Korsinsky.

.

Leave a Comment

%d bloggers like this: